Peeling

Home » Trattamenti Viso » Peeling
Peeling 2019-04-06T11:02:52+00:00

PEELING  

Il peeling è un trattamento che mira a stimolare la rigenerazione cellulare attraverso l’esfoliazione cutanea.

PEELING: QUANDO E’ INDICATO? QUALI AREE SI POSSONO TRATTARE?

Il peeling chimico può essere eseguito a tutte le età e migliora:

  • aspetto della pelle rendendola più luminosa e compatta
  • rughe sottili
  • colorito disomogeneo
  • esiti cicatriziali
  • acne attiva
  • rosacea
  • cute seborroica
  • pori dilatati

Le aree da trattare sono: viso, collo, décolleté. Attraverso agenti esfolianti si ottiene un’azione levigante, rimuovendo gli strati più superficiali dell’epidermide stimolando la rigenerazione cellulare: la pelle appare più luminosa e compatta.

ESISTONO DIVERSI TIPI DI PEELING?

I peeling chimici si differenziano per azione e per composizione.

PER AZIONE

  • superficiali: eliminano lo strato corneo della cute che è lo strato più superficiale, rende la pelle più levigata e compatta
  • medi: penetra negli strati più profondi dell’epidermide eliminando le rughe più superficiali e le macchie del viso
  • profondi: agisce ancor più in profondità migliorando cicatrici ed esiti di acne

PER COMPOSIZIONE

L’acido cogico, l’acido salicilico, l’acido glicolico e l’acido tricloroacetico sono i composti che più frequentemente vengono utilizzati come agenti esfolianti, a diverse concentrazioni, composizioni e tempo di applicazione.

QUAL E’ IL MIGLIOR PEELING?

Non esiste un peeling migliore, in quanto ogni paziente, in base alle esigenze ed alle caratteristiche della pelle, necessita di un approccio personalizzato; tuttavia, l’innovativa tecnologia del peeling PRX-T33  che utilizza l’acido tricloroacetico (TCA) tamponato al 33% garantisce i migliori risultati.

COME SI ESEGUE?

Il composto viene posizionato con un pennello sulla zona da trattare e lasciato agire per qualche minuto per poi essere rimosso o tamponato.

E’ DOLOROSO?

Assolutamente no; può essere avvertito un senso di bruciore che scompare dopo qualche minuto.

CONTROINDICAZIONE ED EFFETTI COLLATERALI

Le principali controindicazioni sono: gravidanza, allattamento, pregressa radioterapia, herpes, malattie autoimmuni, fototipi V-VI, farmaci specifici.

CONSIGLI POST-TRATTAMENTO

Dopo aver eseguito un peeling bisogna applicare una crema con filtro solare molto alto (SPF 50+) ed una crema nutriente ed idratante.

DOMANDE FREQUENTI

-“Posso stare al sole dopo aver fatto il trattamento?”

R: no, non è possibile esporsi al sole ed a lampade solari.

-“Posso tornare subito al lavoro?”

R: sì, dopo il trattamento può essere presente un lieve rossore che scompare nel giro di qualche ora. E’ comunque possibile applicare il make-up

-“Quindi agisce anche contro le rughe?”

R: il peeling attraverso l’azione esfoliante agisce favorendo il turn-over cutaneo agendo, quindi, sulle microrugosità. Le rughe più profonde, in vece, necessitano di trattamenti più specifici come il filler o botulino.

La Dottoressa Serena Calderoni è Chirurgo e Medico Estetico specializzato in trattamenti come i Peeling a Bologna e Comacchio.
Compila il form per prenotare una visita o chiama al numero 339.7240776.
Inoltre è possibile prenotare autonomamente una consulenza medica collegandosi a www.miodottore.it/serena-calderoni/senologo-chirurgo-generale-medico-estetico, dove la Dottoressa è presente tra i Migliori Chirurghi e Medici Estetici della città.