Fili di trazione Viso

Home » Trattamenti Viso » Fili di trazione Viso
Fili di trazione Viso 2019-04-06T10:55:52+00:00

FILI DI TRAZIONE VISO

I fili di trazione sono fili riassorbibili che si applicano sul viso creando un effetto “soft lifting”. Oltre alle rughe, un problema che molte donne riferiscono è la “perdita dell’ovale” causata dalla perdita di tono e dal cedimento cutaneo del viso. Con il posizionamento dei fili di trazione è possibile:

  • ridefinire il contorno del viso
  • delineare il profilo mandibolare
  • sollevare zigomi e guance
  • riduzione delle rughe nasogeniene e della “marionetta”, ossia le rughe che vanno dagli angoli degli angoli della bocca al mento e che conferiscono un aspetto triste.

I fili di sospensione hanno, inoltre, attività biorivitalizzante, poichè favoriscono la produzione di collagene a livello del derma, donando una pelle più compatta.

COME SI ESEGUE IL TRATTAMENTO CON FILI DI TRAZIONE SUL VISO?

Si esegue una visita pre-operatoria durante la quale il Medico Estetico da indicazione al posizionamento ed al numero di fili e, successivamente, si esegue un pizzico di anestesia locale nel punto di inserzione; l’introduzione dei fili che sono caratterizzati dalla presenza, a seconda della tipologia, di coni o barbette avviene attraverso microcannule. Il filo viene successivamente lasciato a livello dell’ipoderma nel distretto facciale interessato e si taglia la porzione di filo eccedente. Il tempo impiegato è di circa 30 minuti e dipende da quanti fili devono essere posizionati.

E’ DOLOROSO?

Il posizionamento di fili di sospensione a livello del viso è giudicato dalle pazienti poco o per nulla doloroso.

QUANTO DURA IL TRATTAMENTO NEL TEMPO?

I fili di sospensione di ultima generazione in polidiossanone,  Elevance durano fino a due anni.

QUALI PRECAUZIONI SI DEVONO AVERE DOPO IL TRATTAMENTO?

Dopo il trattamento si potrebbe avvertire una lieve ipoestesia nella zona trattata che scomparirà nel giro di qualche giorno; è bene non eseguire movimenti importanti, come spalancare la bocca, per i primi giorni.

I FILI POSSONO ESSERE UN’ALTERNATIVA AL LIFTING?

No. In un primo momento l’avvento dei fili di trazione in Medicina Estetica sembrava rappresentare un’alternativa al lifting, ma non è così: il filo è un complemento al ringiovanimento del volto, che si coadiuva  ed il risultato dipende da quali e quanti fili vengono posizionati, infatti, maggiore è il numero dei fili di sospensione maggiore è l’effetto lifting. Ma non si può sostituire all’intervento chirurgico.

DOMANDE FREQUENTI

“si possono posizionare in altre parti del corpo?”

R: sì, possono essere posizionati nelle zone di maggior lassità come interno braccia, interno cosce, seno, ma i risultati sono scarsi o nulli, oltre ad essere una procedura dolorosa.

“Esistono altri tipi di fili?”

R: sì, esistono i fili biostimolanti che non hanno nessuna attività di sospensione. Solitamente se ne posizionano 20-30 in un’unica seduta con scopo biorivitalizzante: tuttavia, ritengo che la biorivitalizzazione con acido ialuronico e composti multivitaminici attualmente in commercio siano migliori dei fili biostimolanti.

La Dottoressa Serena Calderoni è Chirurgo e Medico Estetico specializzato in trattamenti come il posizionamento di fili di trazione viso a Bologna e Comacchio.
Compila il form per prenotare una visita o chiama al numero 339.7240776.
Inoltre è possibile prenotare autonomamente una consulenza medica collegandosi a www.miodottore.it/serena-calderoni/senologo-chirurgo-generale-medico-estetico, dove la Dottoressa è presente tra i Migliori Chirurghi e Medici Estetici della città.